LA DEVOZIONE DI S. ROCCO A LIONI – 500 ANNI DI STORIA

04. Marzo 2018 Appuntamenti 0

1.jpg

 

SAN ROCCO A LIONI 500 ANNI DI FEDE E DEVOZIONE POPOLARE

Che la devozione a San Rocco esista a Lioni da 500 anni e’ noto grazie a un lungo e appassionato lavoro di ricerca storica. Più recente e’ invece la consacrazione della Chiesa che, per volere di P. Roberto Luongo, diventa Santuario dedicato al santo di Montpellier il 23/03/1988. L’attuale Rettore P. Antonio Garofano ha inteso ricordare l’evento con una serie di celebrazioni e proiezioni tese a vivere momenti di spiritualita’ e fraternita’ si’ da ricreare quell’anelito di affidamento a Dio e ai suoi Santi che animo’ il popolo lionese trent’anni fa con la dedica del Santuario e ,ancor prima, 243 anni orsono , con la proclamazione di S.Rocco a patrono di Lioni.

Si comincia, pertanto, il 21 marzo con la celebrazione della Santa Messa alle ore 17,30 presieduta da P. Lorenzo Mastrocinque; giovedì il rito officiato da P.Roberto Luongo e il 23 concludera’ le celebrazioni Mons. Pasquale Cascio, Vescovo della nostra diocesi, con Mons. Tarcisio Gambalonga e il MRP Antonio Tremigliozzi. Ai riti religiosi seguiranno proiezioni e relazioni che documentano la storia del culto di S. Rocco a Lioni. La presenza dei vari Padri francescani che hanno vissuto nella nostra comunica’ succedendosi alla guida e alla opera di evangelizzazione nel santuario ci riportera’ indietro nel tempo rivivendo, attraverso il loro contributo, l’evoluzione della societa’ lionese nella sua piu’ intima espressione religiosa. Buon lavoro, quindi, a quanti si adopereranno affinché la manifestazione possa contribuire a farci sentire profondamente l’appartenenza al Santo pellegrino quale guida permeante la nostra vita quotidiana.

Dott. Rocco Iorlano

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *